14 ottobre 2018

Domani il nuovo incontro tra Federfarma e sindacati

Domani 15 ottobre (come anticipato da Federfarma pochi giorni fa in risposta alle recenti sollecitazioni di FOFI per una positiva e celere conclusione della trattativa) si svolgerà a Roma un nuovo incontro tra Federfarma e i sindacati che rappresentano i lavoratori delle farmacie (Filcams CGIL, Fisascat CISL e UILtucs ).

Speriamo di potervi dare buone notizie qui dopo il termine dell’incontro.

7 commenti

  • Alfonso De grazia says:

    Sarebbe anche ora che i titolari si rendono conto del lavoro che oggi fa un collaboratore e che si giunga a una conclusione dignitosa

  • ALFREDO SCHIAVO says:

    Ma alla fine a questo benedetto incontro si sono presentate le parti o è stato ulteriormente rinviato?E’ lecito da parte di noi dipendenti aspettarsi maggiore responsabilità da parte dei datori di lavoro per giungere finalmente ad un risultato soddisfacente per entrambe le parti e continuare a lavorare serenamente?Secondo me
    è possibile,basta solo volerlo.Saluti

  • antonio scoditti says:

    vergognatevi,unico ordine che ha 6 anni di scadenza di contratto,delusione

    • redazioneblog says:

      L’Ordine non c’entra niente, e quanto a vergognarci, i sindacati hanno chiesto due convocazioni al Ministero del Lavoro , proclamato uno sciopero a cui i farmacisti non si può dire che abbiano aderito in massa (il 6 maggio 2016) e ora cercano di rappresentare la posizione dei lavoratori che da troppo tempo aspettano di veder valorizzato nel contratto il loro quotidiano contributo, rifiutando un rinnovo che non sia dignitoso. Sei deluso perché sei venuto in piazza con noi e ci torneresti, ma ancora la partecipazione di tanti colleghi latita? allora sì .

  • Roberto says:

    A che punto siamo con il rinnovo? Per la fine dell’anno c’è la possibilità di avere un nuovo contratto…

  • Marco says:

    Nessuna notizia? Ennesimo incontro rinviato? 68 mesi senza contratto. Forse sarebbe il caso di chiedere l’intervento del ministro della santità.

  • Carmine says:

    Speriamo che sia la volta buona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *